NewsCast

banner topdx2

FS NEWS >
Con la riattivazione della didattica in presenza nelle scuole in Veneto, da lunedì 1 febbraio saranno 5.400 i posti supplementari dedicati ai servizi scolastici, in aggiunta ai 127.000 posti già offerti da Busitalia Veneto nelle ore di punta.
 
Le corse aggiuntive sono svolte da vettori privati con autobus gran turismo, riconoscibili da appositi cartelli con logo Busitalia Veneto e indicazione del percorso.In più, Busitalia Veneto, per garantire costante monitoraggio e controllo dei flussi in questa fase di ripresa alle attività di didattica in presenza, ha attivato un servizio di supporto con 65 assistenti alla clientela, tra verificatori aziendali e personale esterno.  
Gli orari del servizio di trasporto sono quelli già in vigore lo scorso ottobre, prima dell’introduzione della didattica a distanza, ma il medesimo collegamento verrà effettuato con più mezzi e, quindi, un maggior numero di posti offerti.

Tutti i servizi, sia ordinari che aggiuntivi, saranno costantemente monitorati per verificarne l’efficacia e poter intervenire tempestivamente ove si rendesse necessario in base all’effettiva domanda di mobilità studentesca. Consulta regolarmente questa pagina per tutti gli aggiornamenti!

Con la ripartenza della didattica in presenza parte anche la Campagna di Busitalia rivolta agli studenti “LA SICUREZZA VIAGGIA CON NOI, E TUSegui le regole e viaggia sicuro”, un vademecum con consigli e un video tutorial per illustrare agli studenti i comportamenti da mettere in pratica nelle diverse fasi del viaggio.